Lettera aperta a tutte le famiglie di Rivolta, Agnadello, Pieranica, Quintano e Torlino

giovedý, 04 giugno 2009

Gentile Famiglia,

il 6 e 7 giugno 2009 c’è l’opportunità di cambiare in meglio la nostra Provincia.
E’ possibile farlo solo con il vostro consenso. Siete Voi la nostra forza.
Noi Vi proponiamo un Presidente rigoroso e preparato ed una maggioranza coesa, premesse indispensabili  per realizzare le  opere necessarie che consentiranno al nostro territorio di essere più sicuro e competitivo.
Dobbiamo ammodernare  le infrastrutture e promuovere l’insediamento di nuove realtà produttive per la creazione di  posti di lavoro. Dobbiamo snellire la  burocrazia perché non sia più un ostacolo a chi vuole intraprendere. Dobbiamo difendere, sostenere e promuovere meglio  l’irrinunciabile  patrimonio della nostra agricoltura e della sua filiera agroalimentare, così come dobbiamo valorizzare il nostro straordinario ambiente e le nostre bellezze artistiche.
Dobbiamo  migliorare la formazione scolastica ed universitaria perché i nostri figli possano guardare al futuro  con maggior serenità.
Ma prima di ogni altra cosa sosterremo  la famiglia ed i più deboli. Una sensibilità, questa, che rende  possibile ogni altra cosa.
Credo che siano buoni obiettivi da sostenere. Se condivisi Vi chiedo di votarmi come consigliere provinciale per il PDL del vostro collegio e di votare Massimiliano Salini come Presidente della Provincia. Di certo, onoreremo l’impegno di essere accanto agli interessi delle nostre comunità. 

Grazie.

Ivan Losio
 

Il Popolo della Libertà

Fai una croce sul simbolo del Popolo della Libertà.
Sarà un voto per il PDL, per Salini Presidente e per me Consigliere provinciale.